Blog

Vino, bottiglie e bollicine arrivano dall’Italia

Vino, bottiglie e bollicine arrivano dall’Italia

I dati diffusi da Wine by numbers sull'import del vino in Russia nel primo trimestre 2017
luglio 18, 2017

Da dove importa il vino la Russia? Principalmente dall’Italia. In particolare se si parla di vini imbottigliati e bollicine. Sono i dati diffusi da Wine by numbers, il progetto de “Il Corriere Vinicolo” a cura dell’Unione Italiana Vini, che ha analizzato il primo trimestre 2017.

In particolare, le bottiglie importate dall’Italia in Russia nei primi tre mesi del 2017 ammontano a circa 9 milioni e mezzo (9.464.156), per un valore totale di oltre 30 milioni di dollari (31.928.685), con una media di 3,37 dollari a bottiglia. A seguire la Francia con circa 6 milioni e 600mila bottiglie esportate in Russia per un valore totale di circa 22 milioni e mezzo di dollari, con una media di 3,40 dollari a bottiglia. In terza posizione la Spagna che ha esportato oltre 9 milioni e 600mila bottiglie di vino in Russia, per un valore di circa 20 milioni di dollari e con una media di 2,08 dollari a bottiglia.

A seguire, nella classifica dei Paesi che esportano vino in bottiglia in Russia, si susseguono Georgia, Abcasia, Cile, Portogallo, Sud Africa, Germania, Argentina, Serbia, Nuova Zelanda, Australia, Bulgaria, Moldavia, Usa, Armenia, Azerbaigian, Austria, Ungheria, Montenegro, Macedonia, Ucraina e altri Paesi.

Inoltre, l’Italia mantiene il primato anche per quanto riguarda il vino “sparkling”, le cosiddette bollicine. Nei primi tre mesi di quest’anno, infatti, il Belpaese ha esportato in Russia ben oltre 3 milioni di litri di spumante (3.241.597), per un valore totale di quasi 13 milioni di dollari (12.886.752), con una media di 3,97 dollari al litro. A seguire la Francia con 927.841 litri, per un totale di oltre 5 milioni e mezzo di dollari (in media 6,13 dollari al litro). Al terzo posto sempre la Spagna con oltre 464mila litri di vino per un valore di oltre 1 milione e 200mila dollari (2,77 dollari al litro). A seguire Moldavia, Germania, Georgia, Ucraina, Abcasia e altri Paesi.