Blog

Vini della Crimea premiati a Hong Kong

Vini della Crimea premiati a Hong Kong

Medaglie per due cantine russe nel prestigioso concorso internazionale Cathy Pacific Hong Kong International Wine & Spirit Competition
novembre 14, 2017

Due cantine crimeane hanno vinto la nona edizione del concorso di vino più prestigioso in Asia. A questo hanno partecipato 127 cantine provenienti da tutto il mondo. Alla mostra è stato presentato uno stand di produttori russi.

La medaglia d’argento è stata assegnata ai vini rossi di Alma Valley Merlot Reserve 2014 e Alma Valey Pinot Nir Reserve 2015. Il bronzo, invece a due vini bianchi: Alma Valley Sauvignon Blanc e Alma Valley Riesling 2016. La cantina Alma Valley si trova nella valle del fiume Alma nella zona Bakhchsarai della Crimea. La società possiede 200 ettari di vigneti e una cantina con una capacità produttiva di massimo 3 milioni di bottiglie all’anno.

Massandra, invece, ha ricevuto la medaglia d’argento per Madera dessert, e il bronzo per Madera Massandra, e Portrette bianco portoghese Golitsyn. Tra i nuovi vini di Massandra è arrivato secondo il Muscat of late collection ed è stato assegnato il bronzo per Muscat late picking rosa – entrambi i marchi della vendemmia del 2016.

I vari premi riconosciuti ai vini crimeani dagli esperti mondiali rinvigoriscono l’immagine e l’economia della Crimea. E’ la prova che, nonostante le sanzioni, l’economia continua ad andare avanti con successo. (M.K.)