Blog

Vendita di alcol online, ecco i costi per rinnovare il sistema

Vendita di alcol online, ecco i costi per rinnovare il sistema

Migliorare il sistema EGAIS per le vendite online di alcol costerà il bilancio federale 53,5 milioni di rubli
novembre 24, 2017

Gli specialisti del ministero delle finanze russo hanno calcolato quanto costerà allo stato la modernizzazione del sistema EGAIS per avviare le vendite online di alcolici nella Federazione russa. Si prevede il costo di 53,5 milioni di rubli. Queste informazioni sono contenute in uno degli allegati al disegno di legge sulla legalizzazione delle vendite online di alcol in Russia.

Il documento sottolinea che solo la modernizzazione del sistema EGAIS costerà al bilancio federale 10 milioni di rubli. Si stratta di spese per assumere specialisti che intraprenderanno la raccolta e l’analisi dei requisiti per la conversione in forma elettronica delle informazioni sulla vendita a distanza di alcol, e per lo sviluppo e il collaudo del sistema, nonché la sua messa in servizio.

Altri 30 milioni di rubli serviranno per l’archiviazione dei dati all’interno del sistema EGAIS. Inoltre, per bisognerà acquistare il software aggiuntivo e aumentare l’hardware.  Altri 650 mila rubli costerà la protezione annuale del server dai virus.

Le vendite online al dettaglio di bevande alcoliche saranno lanciate nella Federazione Russa dal 1° gennaio 2018. L’intera gamma di bevande alcoliche sarà disponibile online per i consumatori russi dal 1° gennaio 2019. (M.K.)