Blog

La cantina “Kuban-Vino” esporta anche in India

La cantina “Kuban-Vino” esporta anche in India

Il mercato indiano è uno dei più complessi e ambigui, il lavoro richiede grande concentrazione di sforzi e la capacità di rispondere alle mutevoli esigenze
novembre 29, 2017

La cantina “Kuban-Vino” ha firmato un contratto con il distributore indiano Northen Spirits, noto anche come United Wines.

L’accordo è stato concluso lo scorso venerdì al 5 ° Forum internazionale sull’esportazione. Per il prossimo anno c’è un accordo per la fornitura di 10 contenitori – più di 100 mila bottiglie, ma gli esperti e “Kuban-Vino”, e partner stranieri si aspettano di aumentare le forniture.

Dopo la degustazione della festa indiana è stato selezionato un vasto assortimento di vini diversi. In India esporterà circa 15 nomi diversi, tra i quali il vino di una linea di “Chateau Taman”, il vino spumante “Aristo” e  nuovi prodotti della marca- il vino “Frutissimo” con l’aggiunta di succo di pesca e lampone e un nuovo prodotto molto particolare per la Russia, che come in L’India è il primo vino bianco russo del Cabernet.

I partner del versante orientale hanno notato l’eccellente combinazione competitiva di prezzo e qualità dei prodotti per il mercato mondiale. Il primo lotto di vino verrà inviato in India nel prossimo futuro. La società “Kuban-Vino” prevede di iniziare le consegne fino al nuovo anno.

Il mercato indiano è uno dei più complessi e ambigui, il lavoro su questo sito richiede una grande concentrazione di sforzi e la capacità di rispondere rapidamente alle mutevoli esigenze.

Attualmente, nessuno produttore russo risulta essere la fornitura di vino in India, quindi questa nuova uscita della cantina “Kuban-Vino” nel mercato indiano -costituisce un vero successo storico delle attività di esportazione nazionale. È gratificante che questi confini si siano rivelati dal leader del mercato del vino domestico – la società “Kuban-Vino”.

Oggi la cantina “Kuban-Vino” esporta i suoi prodotti in Cina, Giappone, Kazakistan, Germania e Ucraina.