Blog

Kuban, eletta di nuovo principale regione di viticoltura della Russia

Kuban, eletta di nuovo principale regione di viticoltura della Russia

La regione di Krasnodar ha vinto il primo posto in Russia per coltivazione d’uva nonostante le pessime condizioni naturali e climatiche. La resa ha raggiunto 97,4 quintali per ettaro
dicembre 7, 2017

Secondo Oleg Tolmachyov, responsabile della viticoltura e dell’industria vinicola del ministero dell’agricoltura della regione, il raccolto d’uva quest’anno ammontava a oltre 197,7mila tonnellate che supera la meda di 10 anni di quasi 35mila tonnellate (del 21%).

Nel 2017, per la lavorazione di vino sono state usate poco più di 190mila tonnellate di uva di alta qualità con un contenuto medio di zucchero del 20,7%. E’ improbabile che nella storia della viticoltura del Kuban ci fosse una volta un raccolto di tale qualità. Per fornire alla regione le proprie materie prime, servono oltre 220mila tonnellate d’uva. E’ possibile ottenere tale quantità aumentando la superfice dei vigneti a 33mila ettari che sono in programma per i prossimi 5-6 anni. Attualmente la superfice totale dei vigneti è di circa 25,9mila ettari.

Anche le prospettive per l’esportazione di vino dei produttori di Kuban sono molto buone. Il vino di Kuban, infatti, compete con successo con vini francesi e italiani. Il vino di Kuban viene comprato in Ucraina, Kazakistan, Lettonia, Kirghizia, Belorussia, Cina, Germania, Israele, Svizzera, Finlandia, Corea, Giappone e in Australia. Nel 2016, le aziende vinicolo del territorio di Krasnodar hanno prodotto 14,3 milioni di vini di cui circa 0,7% è stato esportato. In totale, nel 2016 sono state esportate 1,3 milioni di bottiglie di vini per un importo di 121,3 milioni di rubli.

Negli ultimi anni la qualità dei prodotti vinicoli di Kuban è in costante crescita, grazie all’aggiornamento tecnologico, all’aumento del sostegno dello Stato alla viticoltura, attirando principali consulenti enologi stranieri. Questo ha portato ad un riconoscimento annuale di vini di Kuban nei più prestigiosi concorsi di degustazione di vini in tutto il mondo. Per esempio, per la prima volta è stata assegnata la medaglia platinum a livello internazionale di Decanter World Wine Awards a Londra al vino Kuban prodotto da Fanagoria. Anche al vertice dei viticoltori e produttori di vino della Russia i vini prodotti nel territorio di Krasnodar hanno vinto in diverse categorie. (M.K.)