Blog

Goznak, partita la stampa delle marche da bollo

Goznak, partita la stampa delle marche da bollo

Finora sono già stati stampati oltre 50 milioni di bolli
luglio 29, 2016

La società Goznak ha iniziato la produzione dei nuovi bolli di accise destinate ai prodotti alcolici per il Servizio federale delle dogane (Fcs) della Russia. Finora sono già stati stampati oltre 50 milioni di bolli.
“Al momento, sono già stati prodotti più di 50 milioni di bolli d’accisa per l’etichettatura dei prodotti alcolici importati. Da oggi Goznak inizia a fornirli al Fcs”, si legge il comunicato del Goznak.

Nel mese di giugno, alcuni media russi avevano riferito che gli importatori di bevande alcoliche si trovavano in difficoltà per la mancanza di bolli del vecchio ordinamento. Arkady Trachuk, direttore generale di Goznak, aveva affermato che in caso di consegna dei lavori alla sua società, il problema della stampa dei nuovi bolli sarebbe stato risolto in breve tempo. Martedì scorso, il Servizio federale delle dogane ha finalmente assegnato a Goznak il compito di stampare e distribuire il nuovo modello di “bollo” relativo alle accise sul vino (in realtà si è aggiudicato anche la stampa delle accise sul tabacco), diventando così appaltatore unico per il 2016.

Anastasiia Kochkurova