Blog

Bacco e tabacco : l’oggetto del desiderio della Finanza russa

Bacco e tabacco : l’oggetto del desiderio della Finanza russa

Aumentano i bolli per l’importazione dei prodotti alcolici. Il provvedimento pubblicato sul portale ufficiali degli atti giuridici
marzo 2, 2018

Il Ministero delle finanze ha proposto di aumentare il prezzo dei bolli per l’importazione di tabacco e alcol in Russia. Il corrispondente progetto di decreto governativo  (elaborato dallo stesso Ministero)  è tuttavia già pubblicato sul portale ufficiale degli atti giuridici.  Ciò significa che la volontà di attuazione è certa.

Si prevede un rincaro dell’8,8%  del costo dei bolli  per le accise  sull’alcol e il blocchetto da 1000 tagliandi sarà pagato 1.850 rubli per 1.000 copie.Più mite il provvedimento sul tabacco, dove la marcatura nel formato 47×21 mm è fissato in 200 rubli per 1000 copie.